Più “Braccio di Ferro” per tutti!!!


Diciamolo: chi di noi non ha mai letto un fumetto o guardato con piacere un cartone animato di Braccio di Ferro?? Penso che la risposta sia unanime perchè genereazioni su generazioni sono cresciute col mito degli spinaci, che fanno crescere e diventare forti, col mito del tatuaggio a forma di ancora sull’avambraccio e col mito della pipa che sbuffa come una vecchia nave!!! Ma da domani, tutto questo potrebbe diventare un pò più nostro. Ebbene si, da domani 1° Gennaio 2009, scadono i diritti d’autore sull’immagine del più celebre marinaio di tutta la storia dei fumetti; secondo la legge europea, che fissa il termine dei diritti d’autore allo scadere dei 70 anni dopo la morte del creatore dell’opera, chiunque vorrà, potrà stampare su magliette e poster, inserirlo in altri fumetti o utilizzare a suo piacimento l’immagine di Braccio di Ferro o Popeye che dir si voglia; attenzione però, soltanto la sua immagine potrà essere utilizzata, ma non il nome, poichè i diritti d’autore sul suo nome sono tuttora posseduti da un’altra società americana. C’è da specificare che questo varrà soltanto in Europa, infatti negli Stati Uniti, il copyright resta in vigore fino allo scadere dei 95 anni dalla morte del creatore dell’opera. Comunque sia, per coloro che non conosco questa mitica figura (mi auguro pochi), ecco qui la storia di Popeye, tratta da Wikipedia.

Informazioni su Daniele

keep rollin rollin rollin rollin keep rollin rollin rollin rollin
Questa voce è stata pubblicata in Hobby. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...